SERVIZIO CIVILE CON COME PENSIAMO!

Servizio Civile con Come Pensiamo

Come Pensiamo è associazione accreditata all’Albo di Servizio Civile Universale.

Il 21 dicembre 2020 è stato pubblicato il bando di Servizio Civile 2020

a cui è possibile presentare domanda fino alle ore 14:00 del 15 febbraio 2021

Come Pensiamo ha 2 progetti in questo bando

  • un progetto dal Titolo “FFa2 – Fragilità e Fiducia per e con gli anziani” che si svolge interamente in Italia (12 mesi)

 

  • un progetto dal titolo “PEACE – Pace Educazione Attivismo Cittadinanza Europea” che prevede un periodo in Italia (9 mesi) più un periodo all’estero (3 mesi)

Ecco qualche dettaglio su entrambe i progetti

PROGETTO FFa2 – Fragilità e Fiducia per e con gli anziani”

Questo progetto prevede posti in 4 sedi di ANTEAS (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà).

I posti sono così suddivisi:

1 posto:  Anteas Imola VIA LIVIO POLETTI 2 IMOLA 

2 posti: Anteas Modena VIA ELIA RAINUSSO 58  MODENA 

2 posti: Anteas Ferrara  Piazzale della Castellina 5 FERRARA

2 posti: Sede Anteas ER via Milazzo  16  BOLOGNA

Ti consigliamo assolutamente di leggere la scheda sintetica del progetto a questo link dove trovi gli Obiettivi e tutti gli altri dettagli del progetto: soffermati soprattutto sulle attività previste in ogni singola sede e sui criteri di selezione prima di decidere se candidarti a questo progetto!

Per ogni altra informazione di dettaglio sulle attività e per conoscere meglio le specifiche sedi di progetto non esitare a contattare direttamente il Responsabile di Anteas (Andrea Arnone) al 3477143991.

Per tutte le questioni relative a come fare la domanda o su tutti gli aspetti più generali riguardo al funzionamento del Servizio Civile contatta direttamente noi di Come Pensiamo via mail (info@comepensiamo.it) o al 3284219851

PROGETTO PEACE – Pace Educazione Attivismo Cittadinanza Europea

Per i 9 mesi in Italia, questo progetto prevede posti in diverse sedi a Bologna e Forlì, così suddivisi

  • 3 posti presso l’Associazione Scambieuropei, Via Bruno Lanzarini 11 a Bologna
  • 3 posti presso la Cooperativa Sociale EtaBeta, via Scipione dal Ferro 4/2 (all’interno del “Villaggio del Fanciullo”)
  • 1 posto presso l’Ufficio Fund Raising dell’Associazione Papa Giovanni XXIII, in via Punta di Ferro 2/D a Forlì

Ma questo progetto ti permetterà di fare anche altri 3 mesi di servizio all’estero!

In questo caso i posti sono così distriubuiti:

  • 3 posti presso una sede dell’associazione greca Athina Network (a Creta)
  • 3 posti presso la sede dell’associazione tedesca Citizens of Europe (a Berlino)
  • 1 posto presso l’associazione TAVO Europa in Lituania.

Ti consigliamo assolutamente di leggere la scheda sintetica del progetto a questo link dove trovi gli Obiettivi e tutti gli altri dettagli del progetto: soffermati soprattutto sulle attività previste in ogni singola sede e sui criteri di selezione prima di decidere se candidarti a questo progetto!

Per ogni altra informazione di dettaglio sulle attività e per conoscere meglio le specifiche sedi di progetto non esitare a contattare direttamente i  responsabili delle sedi a questi recapiti:

Associazione SscambiEuropei

projects@scambieuropei.com tel. 3271796776 (Rosalia)

Coop. EtaBeta

info@etabeta.coop 051.63.40.474

Uff. Fund Raising Ass. Papa Giovanni XXIII

Fabbri Daniele – 347 1029200; Ferreira Silvia – 348 3940999; segreteria.romagna@apg23.org

 

Per tutte le questioni relative a come fare la domanda o su tutti gli aspetti più generali riguardo al funzionamento del Servizio Civile contatta direttamente noi di Come Pensiamo via mail (info@comepensiamo.it) o al 3284219851

 

Ecco qui, invece, un po’ di informazioni su come presentare la domanda:

Gli aspiranti operatori volontari dovranno presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it.

Le domande di partecipazione devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 15 febbraio 2021.

Per presentare domanda sulla piattaforma DOL occorre accerdervi in questo modo:

1 – I cittadini italiani residenti in Italia o all’estero possono accedervi esclusivamente con SPID, il Sistema Pubblico di Identità Digitale. Sul sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid sono disponibili tutte le informazioni su cosa è SPID, quali servizi offre e come si richiede. Per la Domanda On-Line di Servizio civile occorrono credenziali SPID di livello di sicurezza 2.

2 – I cittadini di Paesi appartenenti all’Unione europea e gli stranieri regolarmente soggiornanti in Italia, se non avessero la disponibilità di acquisire lo SPID, potranno accedere ai servizi della piattaforma DOL attraverso apposite credenziali da richiedere al Dipartimento, secondo una procedura disponibile sulla home page della piattaforma stessa.

A questo indirizzo trovi la guida completa su come compilare la Domanda